More from: Erasmus

SVE Servizio Volontario Europeo ad Arad (Romania). Programma Erasmus+

Un progetto di Servizio Volontario Europeo (SVE), nell’ambito del Programma Erasmus+, cerca 2 partecipanti dai 18 ai 30 di entrambi i sessi, per uno stage di volontariato della durata di 6 mesi ad Arad (Romania). Partenza 01-03-2018 fine 31-08-2018.
Il progetto si chiama “Europe Online”  e riguarda l’educazione ad un uso responsabile di internet tra i giovanissimi.


SVE Strategico: ricerca di un volontario per progetto Erasmus+ in Bulgaria

Un progetto di Servizio Volontario Europeo (SVE) – Strategico, nell’ambito del Programma Erasmus+, cerca 1 volontario dai 18 ai 30 di entrambi i sessi, per il periodo che va dal 1 ottobre 2017 al 30/7/2018, per una esperienza di volontariato in Bulgaria, presso la città marittima di Burgas (Mar Nero), quarta città della Bulgaria.
Il progetto, che si chiama “Spirit of Asticus”,  prevede l’organizzazione di eventi culturali e artistici, eventi di street art e musica. Il tema del progetto è la creatività e la cultura, l’ambiente e il cambiamento climatico, la partecipazione dei giovani.


SVE (Servizio Volontario Europeo) – Ricerca volontari per progetti in Romania e in Lettonia

Il Servizio Volontario Europeo (SVE) cerca giovani di ambo i sessi per i progetti sotto indicati:
1 – Due giovani di ambo i sessi, di età compresa tra i 18 e 30 anni per per uno stage di 8 mesi a Brasov (Romania), insieme all’organizzazione Wild Carphatia, con il progetto “Did you know?” partenza 1 agosto 2017 e fino al 31 marzo 2018.
Il Progetto permette ai volontari di organizzare eventi nell’ambito della promozione della gioventù, come organizzazione di festival musicali, rassegne teatrali e attività educative non formali per la comunità locale.


SVE (Servizio Volontario Europeo) – “VIP’s in Action” ad Arad (Ro)

Il Servizio Volontario Europeo (SVE) cerca giovani di età compresa tra i 18 e 30 anni per il progetto “VIP’s in Action” (VIP sta per Visual Impared Persons – Persone con problemi di vista) che si svolgerà ad Arad in Romania e avrà la durata di sei mesi, con decorrenza 1 MAGGIO 2017.
Il progetto riguarda l’inserimento di persone con problemi di vista (cieche o ipovedenti) attraverso delle attività quali:
campagne di promozione sociale per migliorare l’accesso ai luoghi pubblici di ciechi e ipovedenti;