Donna e lavoro 2018: per idee innovative

Eurointerim Spa Agenzia per il Lavoro ha lanciato l’ottava edizione del concorso Donna e Lavoro 2018, che intende premiare nuove idee di business al femminile e progetti di imprenditrici di ogni età.
Il Premio è rivolto a startup e imprese a tema Donna e Lavoro.
Possono partecipare:
– startup con un’idea specifica e con un team pronto a svilupparla;
– imprese con un progetto innovativo al femminile;
– singole persone senza un team, ma con un’idea vincente da realizzare.
I progetti inviati saranno valutati da una giuria di esperti che deciderà il vincitore tenendo presente l’innovazione, l’originalità, i tempi di realizzazione, l’impatto sociale e ambientale.


Lifebility Award: giovani e innovazione per il sociale

E’ ai nastri di partenza l’ottava edizione di Lifebility Award 8, il concorso nato nel 2009 per volontà dei Lions che premia studenti e lavoratori di età compresa fra i 18 e i 35 anni con un’idea innovativa e realistica rivolta al sociale e in grado di migliorare, semplificare e rendere fruibili a costi sostenibili i servizi pubblici e privati della comunità.
L’obiettivo del concorso è stimolare i giovani a sviluppare proposte progettuali indirizzate al miglioramento della vivibilità in senso ampio, sensibilizzandoli ad applicare valori etici nel proprio quotidiano.



Servizio Volontario Europeo ad Arad (Romania)

E’ aperto il bando “European Community Support Service”, che prevede un progetto di Servizio Volontario Europeo della durata di 7 mesi presso la città di Arad (Romania) per giovani di ambo i sessi di età compresa tra i 18 ai 30 anni – dal 1 giugno al 31 dicembre 2018.
Il progetto mira a garantire il benessere e l’integrazione di giovani emarginati nell’area di Arad, fornendo allo stesso tempo opportunità di sviluppo personale per i giovani in Europa. Per raggiungere questo obiettivo, durante lo stage, i volontari lavoreranno direttamente con il gruppo target: persone con disabilità visive e mentali, rifugiati e richiedenti asilo, persone provenienti da un contesto svantaggiato (economico, familiare, geografico), persone appartenenti a diverse etnie gruppi (principalmente rom).